Il concetto di Coaching

Il Coaching è molto utile per migliorare le potenzialità del Manager, agendo attraverso l’esperienza quotidiana, facendo ricorso ad un’attività di sostegno individuale ed attivando programmi specifici ed originali, progettati sulla Persona.

Cerchi un Coach per migliorare le potenzialità dei tuoi manager e non sai a chi rivolgerti?

Il Coaching Aziendale secondo Anthea Group

La filosofia di Coaching di Anthea Group nell’impostare e porre in essere nel concreto un’ attività di Coaching si basa sulla definizione di un obiettivo principale, quello di portare il coachee ad ottenere risultati migliori e duraturi nelle sue più specifiche aree di intervento.

Nel Coaching la responsabilità dei risultati è sempre del Coachee, il quale ad ogni istante deve essere consapevole che il processo richiede la sua consapevolezza, la sua libertà di decisione e la sua volontà
di agire compiendo scelte funzionali al raggiungimento degli obiettivi fissati con il Coach durante la fase preparatoria della definizione del piano d’azione. Questo è già di per sé un lavoro specifico, ma fondamentale in vista delle finalità di tutta l’attività di Coaching che si desidera avviare.

D’altro canto il Coach, nel nostro caso Anthea Group, ha a disposizione tutti gli strumenti e tutta l’esperienza professionale per rendere il Coachee pronto ad ottenere risultati eccellenti anche nelle condizioni più disagevoli o addirittura difficili o esasperate, capace cioè di essere solido e orientato alla ricerca di soluzioni adeguate e essere lui schivo da alibi o scuse.

coaching_1
metodo

Il metodo di lavoro di Anthea Group

Sostanzialmente Anthea Group applica fedelmente lo schema dell’equazione:

PRESTAZIONI = POTENZIALITA’- INTERFERENZE

In altre parole la qualità e l’entità della PRESTAZIONE finale non è che il risultato tra la massima espressione del POTENZIALE naturale del Coachee meno tutte le INTERFERENZE interne e/o esterne nelle diverse situazioni che agendo direttamente sul Coachee possono limitare, inibire, distrarre, condizionare una visione corretta ed allargata del mondo all’intorno.

In sintesi il compito del Coach è questo:
far ottenere risultati migliori in ogni condizione, anche la più esasperata, lavorando nello stesso momento sia sul livello delle Potenzialità sia sul livello delle Interferenze

potenziale

POTENZIALITA'

miglioramento delle Potenzialità ( abilità e competenze nelle diverse aree di lavoro ) allineandole allo standard di riferimento aziendale.

Leggi Altro
interferenze

INTERFERENZE

le interferenze, in particolare quelle esterne, non possono essere né controllate né comandate ed è quindi impossibile lavorare direttamente su di esse. In questo  senso il Coach non consuma risorse a questo livello.

Leggi Altro
soluzione

RISPOSTA ALLE INTERFERENZE

in modo originale Anthea Group, anziché lavorare sulle interferenze,  insegna al Coachee a governare, gestire, controllare  la SUA RISPOSTA alle varie Interferenze.

Leggi Altro

Il Coaching di Anthea Group

Lo schema metodologico costruito su tre livelli:

SCOPRIRE TUTTE LE POTENZIALITA’ DEL COACHEE:

chi è, dove è, cosa sa fare naturalmente

SVILUPPARE LE SUE POTENZIALITA’:

definire, sviluppare, migliorare tutto ciò che il Coachee può raggiungere, al meglio delle condizioni di lavoro in cui opera

CONTRASTARE LE INTERFERENZE:

aiutare il Coachee a gestirle e a governarle per far sì che giochino SEMPRE  a suo favore

3-livelli
risultati

I Risultati

Gli ottimi risultati ottenuti da Anthea Group permettono senza alcun dubbio di affermare che il lavoro che si effettua CON LE PERSONE E NON SULLE PERSONE consente sempre di ottenere risultati aziendali QUALIFICANTI.

Il Coaching Anthea Group:  le fasi di intervento

Con l’efficace metodo di Anthea Group il Coach porta il suo Coachee all’obiettivo attraverso sei fasi:

chisono

AIUTARLO A SCOPRIRE CHI E’, COME E’, DOVE SI TROVA

in questa fase viene erogata una nutrita serie di questionari. La metodologia applicata prevede inoltre che alla fine di ogni sessione sia compilato un rapporto che formalizza l’analisi della sessione.

Leggi Altro
dovevado

AIUTARLO A DEFINIRE DOVE VUOLE ARRIVARE

definire i suoi veri obiettivi, quelli davvero desiderati. Il Coach applicherà specifiche strategie adatte per condividere e allineare gli obiettivi aziendali a ciò che, insieme,  Coache e Coachee hanno deciso di conseguire.

Leggi Altro
scegliere

AIUTARLO A SCEGLIERE LE SUE“ RISORSE INTERNE ”PER ARRIVARCI

il Coach individuerà con il Coachee le risorse necessarie e suggerirà varie tecniche per renderle immediatamente fruibili e/o a disposizione nei momenti di necessità. Per “risorse interne” si intende soprattutto la capacità di gestire le proprie emozioni, avere più concentrazione, produrre una migliore abilità a gestire un lavoro di gruppo.

Leggi Altro
perche

AIUTARLO A DEIFINIRE IL PERCHE’ VUOLE ARRIVARCI

Il coach porta il suo assistito in uno stato di assoluta determinazione, di assoluta motivazione, là dove le motivazioni ad agire superano le sue paure.

Leggi Altro
limiti

AIUTARLO A RIMUOVERE I LIMITI

il Coach usa strumenti che il Coachee ad utilizzare strategie utili a superare ed aggirare gli ostacoli, ma soprattutto come trasformarli in leve di opportunità.

Leggi Altro
azione

AIUTARLO A PRENDERE DECISIONI CHE LO PORTANO AD AGIRE

il Coach definisce oculatamente le strategie e la resa operativa di tutte quelle azioni che si rivelano essere congruenti e conseguenti. Esse sono valutate e monitorate con precisione di continuo.

Leggi Altro
Sede operativa
Sede legale